Esame Cuadrado, rettore Cataldi precisa: “Prove non corrette, non si sa se è passato”

Il rettore Unistrasi puntualizza: "Saranno rispettati tempi e protocolli consueti"

Juan Cuadrado, calciatore della Juventus, ha sostenuto l’esame di italiano per ottenere la cittadinanza. Ad organizzarlo l’università per stranieri di Siena a Torino (LEGGI QUI). Il rettore dell’Unistrasi, Pietro Cataldi, precisa però che ancora i risultati finali non sono arrivati e non è detto che il colombiano abbia superato la prova.

“L’esame è stato fatto cinque giorni fa ma le prove non sono state corrette – precisa il Rettore –  Dunque l’esame non si sa se l’esame sia stato passato. Saranno rispettati tempi e protocolli consueti”.