Home Comuni Chiusi La neve a Chiusi non ferma la solidarietà al Concerto di Natale 2017 della Fanfara dei Carabinieri di Firenze
0

La neve a Chiusi non ferma la solidarietà al Concerto di Natale 2017 della Fanfara dei Carabinieri di Firenze

0
0

L’intero incasso raccolto di 1260 € verrà devoluto a favore della Casa Famiglia “Il Girotondo” di Chiusi e della Fondazione “Cure2Children Onlus” in supporto ai bambini con tumori e gravi malattie del sangue

Nulla ha potuto fermare il calore del Concerto di Natale 2017 Città di Chiusi tenuto dalla Fanfara dei Carabinieri di Firenze al Teatro P. Mascagni nello scorso finesettimana, neppure una bufera di neve.  La serata, introdotta dal vicesindaco Chiara Lanari e presentata dalla giornalista Patrizia Aloisi, ha visto i musicisti dell’Arma diretti dal Luogotenente Ennio Robbio esibirsi in una serie di melodie che spaziano dal classico (La Regina della Notte di Mozart) al popolare (medley di canzoni napoletane e canti di Natale – “Le Belle Canzoni di Napoli – The magic of Christmas) o a veri pilastri della musica che hanno ispirato il cinema e la televisione (Moment for Morricone – The Typewriter), incantando un Mascagni gremito di pubblico.

Al termine dell’esibizione il primo cittadino di Chiusi Juri Bettolini e il Colonello Stefano Di Pace hanno salutato dal palco tutte le persone intervenute al concerto che si è concluso con uno straordinario Inno di Mameli e un lungo applauso in onore della Fanfara dei Carabinieri di Firenze, a cui è seguito il tradizionale brindisi degli auguri di Natale nel foyer del teatro.

La presenza di un grande pubblico risalta ancora di più visto il maltempo e dato che i 1260 euro incassati durante la serata saranno devoluti in beneficenza a favore della Casa Famiglia Il Girotondo di Chiusi e della Fondazione Cure2Children Onlus, che supporta i bambini con tumori e gravi malattie del sangue indipendentemente da etnia, religione o regione geografica.

Il sindaco Bettollini ha ringraziato calorosamente tutti i presenti per la splendida dimostrazione di solidarietà dell’Arma dei Carabinieri, del pubblico  e di tutti coloro che hanno lottato contro il tempo avverso per permettere che la serata fosse realtà:  “Il successo della serata è stato messo a dura prova dallo scatenarsi degli elementi naturali che però sono usciti sconfitti da un grande senso di comunità che ha portato anche a donare generosamente con lo scopo di portare un sorriso in più ai ragazzi della Casa Famiglia Il Girotondo di Chiusi e ai bambini dell’associazione Cure2Children. Grazie, quindi, ancora una volta a tutti coloro che hanno lavorato per la riuscita del Concerto di Natale: all’Associazione Carabinieri Sezione di Chiusi, a Banca Valdichiana, alla Fondazione Orizzonti D’arte, alla nostra Amministrazione Comunale a tutte le forze dell’ordine presenti e ai tanti cittadini che sono intervenuti.”