Morte David Rossi: via libera alla Commissione d’inchiesta

L'ok delle commissioni è arrivato all'unanimità. Probabile inizio delle sedute a Gennaio 2021

E’ arrivato oggi dalle commissioni riunite Giustizia e Finanze della Camera il via libera definitivo all’istituzione di una commissione d’inchiesta parlamentare sulla morte di David Rossi.

“Si chiude il percorso in commissione, grazie anche al sostegno del collega di Fratelli d’Italia, Marco Osnato, e i presidenti di commissione, Luigi Marattin e Mario Perantoni. Ora il testo approderà in Aula per iniziare auspicabilmente le sedute da gennaio 2021”, dichiara ad Ansa Walter Rizzetto, primo firmatario della proposta di legge “Ricostruiremo i fatti e le cause che portarono alla morte di David Rossi e, mi auguro, le eventuali responsabilità di terzi. Cercheremo di fare luce su evidenti zona d’ombra, già, tra l’altro, ampiamente dimostrate da svariate inchieste giornalistiche, tra cui ricordo, ad esempio, quella de ‘Le Iene’. Per la famiglia di David indagheremo su questioni di pubblico interesse collegate a questa vicenda, caratterizzata, a mio parere, da alcune inadempienze ed errori nell’accertamento dei fatti.”