Rappuoli: “Anticorpi monoclonali pronti verso aprile-maggio”

Lo scienziato senese fa il punto: "Il farmaco è infialato e pronto per le prove cliniche, che inizieranno tra qualche giorno"

“Il farmaco è infialato e pronto per le prove cliniche che inizieranno tra qualche giorno e, con leggerissimo ritardo, dovrebbe essere a disposizione delle persone verso aprile-maggio“.

Lo ha detto lo scienziato senese Rino Rappuoli, direttore scientifico di Gsk Vaccines e coordinatore della ricerca sugli anticorpi monoclonali di Toscana Life Sciences durante un evento della Regione Toscana.

“Siamo molto contenti – ha aggiunto Rappuoli – di essere arrivati al momento in cui con il commissario Arcuri abbiamo fatto un accordo con cui ci prepareremo non solo a fare questo farmaco, ma anche a diventare un posto per la sicurezza nazionale contro le malattie emergenti in futuro”.