Robur: si prova ad evitare il tribunale, domani la decisione. Mister: Colella in pole position

Domani la decisione definitiva sul futuro della Robur

Prove, faticose, di dialogo per evitare il tribunale e la procedura d’urgenza. In questo senso va letto  l’incontro di oggi, documentato da Radio Siena Tv, fra Anna Durio e Antonio Ponte nei locali dello stadio Artemio Franchi. L’imprenditrice ligure avrebbe formulato un’ultima offerta all’attuale presidente della Robur Siena, che si è dileguato in automobile senza rilasciare dichiarazioni. Offerta a cui rispondere entro ventiquattro ore, quindi entro domani. Nessuna dichiarazione anche dalla Durio, rimasta in sede per tutta la giornata, anche se ambienti vicini all’imprenditrice parlano di “riunione interlocutoria”. In realtà il tentativo di chiudere è palese: domani, come detto, è la giornata decisiva, se Ponte dovesse rifiutare, verrà consegnata la documentazione per la procedura d’urgenza, a cui sta lavorando un avvocato del foro milanese, al tribunale di Milano per l’avvio dell’iter che potrebbe portare ad un commissario. Si tratta di una procedura che, per quanto celere e per quanto regalerebbe operatività alla società, passerebbe comunque da una decisione di un tribunale. Per questo Anna Durio sta provando a chiudere: sono ore delicatissime. Nel frattempo risolte tutte le questioni legate alla fideiussione: il Siena è iscritto regolarmente, la problematica era legata ad una diatriba Lega-Covisoc sulle garanzie, ma la Robur, attraverso il legale Amato, ha sistemato tutto nella giornata di oggi.

Infine la questione allenatore: tutto è ovviamente legato agli sviluppi della trattativa societaria, ma la scelta appare quasi fatta. Giovanni Colella, come riportato questa matitna da Radio Siena Tv, è in pole position: ex Como e Renate, conosciuto da quello che sarà il nuovo ds del Siena Giovanni Dolci, il tecnico classe 1966 è in vataggio su altri tre tecnici ascoltati negli ultimi giorni, fra cui Carlo Sabatini.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Chianti Banca
Centro Farc