32.1 C
Siena
giovedì, 2 Luglio 2020
Home Dalla Provincia Castelnuovo Berardenga Rubano dalle borse in discoteca

Rubano dalle borse in discoteca

I carabinieri smascherano due ladri di 18 e 19 che rubavano in discoteca

Entravano in discoteca come clienti, ma in realtà il loro scopo era quello di rubare dalle borse che le ragazze lasciavano incustodite sui divani. I furti si sono verificati per diverse serate e i derubati, insieme ai gestori della discoteca, avevano informato i carabinieri.

E così alle 3,15 di martedì 1 novembre, Renato M., 19 anni, senese residente a Castelnuovo Berardenga, e Filippo G., 18 anni, nato in Romania ma residente a Siena, sono stati bloccati dai carabinieri della stazione di Monteroni d’Arbia coadiuvati dai colleghi del Norm di Siena che, in borghese, li hanno seguiti a lungo all’interno della discoteca Papillon.

I due sono usciti dopo aver rubato da una borsa il telefono cellulare e denaro contante per un valore complessivo di 300 euro.

I carabinieri li hanno attesi all’esterno e li hanno tratti in arresto in flagranza per furto. Telefono e denaro sono stati ritrovati durante la perquisizione personale e sono stati restituiti alla derubata.

Il diciannovenne è stato posto agli arresti domiciliari in quanto incensurato mentre il diciottenne è stato associato al carcere “Santo Spirito” di Siena in attesa di processo con rito direttissimo previsto per domani 2 novembre, cosi’ come disposto dalla Procura della Repubblica di Siena.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Pubblicità
Pianigiani Rottami
Errebian
Estra
All Clean Sanex
Errebian
All Clean Sanex
Estra

Ultime Notizie

Rubano dalle borse in discoteca

Covid-19: si torna a giocare a calcetto in Toscana

Si allargano le possibilità di socializzazione della fase 2 in Toscana grazie all’ordinanza numero 69 firmata oggi dal presidente della Regione Enrico Rossi. Dal...

Coronavirus, nessun nuovo caso in provincia di Siena