Home Cronaca Salvatore Caiata lascia Il Campo e compra il Potenza
0

Salvatore Caiata lascia Il Campo e compra il Potenza

0
0

L’imprenditore, deluso da Siena, adesso è presidente del Potenza

Salvatore Caiata lo aveva annunciato qualche mese fa: “Non voglio più lavorare a Siena”. L’imprenditore quarantaseienne potentino, proprietario di numerosi locali a Siena e soprattutto in Piazza del Campo, ha fatto seguire i fatti alle parole e i bar e ristoranti stanno passando di mano. Dal 1 luglio, infatti, anche il ristorante Il Campo non è più di Salvatore Caiata ma del gruppo La Cascina.

E mentre si allontana da Siena, si riavvicina sempre più alla sua città, Potenza, dove ieri, giovedì 6 luglio, è stato presentato come nuovo proprietario della squadra di calcio.

Salvatore Caiata, 46 anni, a Siena è arrivato come studente universitario, dotato però di un intuito imprenditoriale fuori dal comune che gli ha permesso dapprima di “consigliare” attività innovative e successivamente di aprirne e acquisirne tantissime, tutte di successo, al punto da essere ironicamente appellato come “il proprietario di Piazza del Campo”.

Siena l’ha scelta anche per vivere con la sua famiglia e per far crescere il figlio. Ha tentato anche di impegnarsi nel salvataggio del Siena Calcio e ha strizzato l’occhio a società calcistiche come la Colligiana. Due anni fa è stato sul punto di acquistare il Grosseto Calcio.

Deluso dalla realtà toscana, che lo ha sempre guardato con il sospetto dell’avventuriero straniero, Caiata tenterà adesso l’avventura come presidente della società di calcio della sua città, Potenza.

In una conferenza stampa Caiata, insieme agli altri due soci, Maurizio Fontana ed Antonio Iovino, ha annunciato che dopo molti anni “la proprietà è tornata al cento per cento nelle mani dei potentini” e che “lo sponsor tecnico sarà la Nike, che dalla stagione 2018/2019 produrrà anche la nuova maglietta del Potenza”.

Oggi è stata formalizzata la domanda di iscrizione al prossimo campionato di serie D.