Home Tag "degrado"

Fornace Arbia, l’assessore Zullino: “Aspettiamo le analisi per procedere allo smaltimento dei rifiuti”

Redazione
0
0
A Siena Tv parla Francesco Zullino, l’assessore con delega alla bonifica area ex fornace Arbia del Comune di Asciano Si continua a parlare del caso Fornace Arbia, immersa in un degrado sempre più preoccupante. Dopo il nostro servizio che evidenziava lo stato di rassegnazione dei cittadini in merito a questa situazione di abbandono, abbiamo sentito […]

Crepe nei muri e pavimenti inagibili: preoccupa la situazione del polo universitario Mattioli

Redazione
0
0
A distanza di 20 anni dall’inaugurazione l’edificio mostra già segni di deterioramento. Presentata una mozione in senato accademico Pavimenti inagibili, crepe, intonaco che eccede: non parliamo di un edificio abbandonato ma del polo universitario Mattioli, sede delle facoltà di Giurisprudenza e Scienze Politiche. La situazione di primo e secondo piano è peggiorata e preoccupa chi […]

Pantaneto, residenti e commercianti: “Serve maggiore presenza delle forze dell’ordine”

Redazione
0
0
La posizione del comitato “Viva Pantaneto”: “No a ronde nè a sicurezza fai da te” La situazione di degrado via Pantaneto, all’indomani dell’ennesima rissa (LEGGI QUI: https://www.radiosienatv.it/botte-urla-e-minacce-nella-notte-in-pantaneto/), torna di stretta attualità. Ai microfoni di Siena Tv abbiamo ascoltato il parere dei residenti, che lamentano insicurezza e sporcizia nelle notti di movida del fine settimana. “Abbiamo […]

Ex Capannoli alla Tognazza, un ecomostro che offende il paesaggio

Redazione
0
0
I residenti: “Vorremmo goderci il verde ma qui è pieno di calcinacci, ferri e lamiere” Non solo Taverne d’Arbia e Arbia Scalo. Anche alla Tognazza (Monteriggioni) permane da tempo un vero e proprio ecomostro, l’ex Capannoli, un capannone industriale completamente abbandonato e degradato, un vero pugno nell’occhio in un’area residenziale curata e tranquilla. La parte […]

Ex Fornace Taverne, col maltempo avanza il degrado

Redazione
-14
0
I cittadini chiedono risposte al nuovo sindaco De Mossi. Ex Ditta Laterizi, destino ancora da decifrare Continua a tenere banco la situazione strutturale dell’area ex Fornace mangimi Muratori, a Taverne d’Arbia. Un edificio fantasma, completamente abbandonato e degradato che col recente maltempo ha visto la sua condizione peggiorare. Cresce la preoccupazione tra i cittadini: muri […]

Piazza d’Armi, latrina a cielo aperto e dormitorio per i senzatetto

Redazione
0
0
Preoccupa l’aumento di degrado: gli abitanti chiedono l’intervento dell’Amministrazione Avanza il degrado in piazza d’Armi, che di notte si trasforma in una latrina a cielo aperto e in un dormitorio per sentatetto. Le panchine sono ormai diventate giacigli per homeless e gli angoli bui degli spazi dove gettare rifiuti ed escrementi. Siena Tv ha realizzato […]

Degrado giardino pediatria, la precisazione dell’Aou Senese

Redazione
0
0
Dopo il nostro servizio: “Lavori programmati a partire dal 21 maggio” L’Aou Senese precisa che i lavori di manutenzione e pulizia delle aree verdi sono già stati programmati a partire dal 21 maggio, compatibilmente con il miglioramento delle condizioni atmosferiche. Le abbondanti piogge delle ultime settimane, infatti, non hanno consentito di effettuare le consuete attività […]

Il parco di pediatria è in stato di completo abbandono – FOTO

Redazione
0
0
E’ in condizioni indecorose lo spazio verde intitolato alla memoria di Lisa Serafini. Rifiuti, zanzare e acqua putrida Sono trascorsi quindici anni esatti da quando fu inaugurato, all’ospedale delle Scotte, nei pressi del reparto di pediatria, il giardino intitolato a Lisa Serafini, la giovane infermiera missionaria senese morta a soli 28 anni in Tanzania nel […]

Via Francigena, il tratto del Renaccio è quasi off-limits

Redazione
0
0
Nonostante il flusso di pellegrini il degrado avanza Come il cammino di Santiago la via Francigena è diventato un punto di passaggio molto vissuto e frequentato dai pellegrini e dai viandanti che si spostano direzione Roma, in particolar modo nella provincia di Siena. Ma sono ancora troppi i tratti del percorso che abbisognano di completo […]