Tra eccellenza e Serie D. Il futuro del Siena Calcio resta incerto

La risposta arriverà non prima della fine di questa settimana

La decisione sul futuro della Robur Siena non arriverà prima del fine settimana. Infatti la risposta di Gravina alla richiesta del sindaco De Mossi di concedere al Siena Calcio l’occasione di partecipare alla Serie D sarà sul tavolo del primo cittadino appena verrà ufficializzata l’esclusione dalla Lega Pro della società di Anna Durio, così come prevede la normativa.

La comunicazione è attesa nel fine settimana, inoltre la richiesta dell’amministrazione comunale, per quanto riguarda il settore giovanile, è quella di partecipare ai campionati regionali e non quelli provinciali.