Il treno non parte: “Ha finito la nafta”

Tutti giù dal treno: “Ha finito la nafta”

Sono ancora increduli i passeggeri del treno che sarebbe dovuto partire alle 8,48 dalla stazione di Siena diretto a Firenze. Si tratta della “corsa veloce”, due carrozze che per percorrere sessanta chilometri impiegano un’ora e 18 minuti senza cambi.

Venti minuti oltre l’orario previsto per la partenza tutti i passeggeri vengono fatti scendere dal treno. La spiegazione lascia di stucco i viaggiatori: il treno ha finito la nafta. Era quindi necessario attendere un altro treno che sarebbe arrivato a sostituire quello “a secco”. Ma alle 9,30 del treno ancora non c’è traccia.

Chi a Firenze ha appuntamenti con orari da rispettare si rassegna, getta via il biglietto e va a prendere la propria auto.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca