Violazione decreti Governo, altre tre denunce. Polizia Municipale Siena: “Tolleranza zero”

Tre soggetti si allontanano da casa senza valido motivo. Gli accertamenti effettuati sono stati 242  e le autocertificazioni acquisite 212

“Tolleranza 0” è la parola d’ordine, sempre più incisiva, da parte della Polizia Municipale, che ogni giorno controlla a tappeto la città e le vie di maggior transito veicolare. Solo così, infatti, si può limitare l’espandersi del contagio da Covid-19, ma nonostante gli accorati appelli del Governo e dello stesso sindaco Luigi De Mossi, oggi , 19 marzo sono state denunciate, per violazione all’art. 650 del Codice Penale altre tre persone che, senza valido motivo, si erano allontanate dalla propria abitazione.

Gli accertamenti effettuati sono stati 242  e le autocertificazioni acquisite 212. Mentre nessun rilievo è emerso dalle verifiche effettuate su 44 esercizi commerciali. Raccomandato, per i supermercati, un maggior controllo del numero degli ingressi in modo che le persone possano più facilmente rispettare le distanze durante la scelta dei prodotti, così come all’esterno, dove si deve sempre assicurare la distanza interpersonale di almeno un metro.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Chianti Banca
Centro Farc