Cacciari: “In arrivo 8 milioni di migranti, l’Europa ci dia una strategia per accoglierli”

Il filosofo ospite dell’Università di Siena per il convegno sulla discriminazione razziale

Ospite dell’Università di Siena per la giornata di informazione e divulgazione sul tema “La discriminazione razziale fra diritto, etica e scienza”, il filosofo Massimo Cacciari, già sindaco di Venezia, ha affrontato il tema dell’aumento della violenza verbale e della discriminazione razziale nel linguaggio sociale e politico:

“Tutto nasce da una grande crisi sociale politica e geopolitica, i punti di riferimento del secondo dopoguerra sono venuti meno da 30 anni – ha affermato ai microfoni di Siena Tv – Movimenti giovanili? Devono dare vita a forze politiche, o relazionarsi con essi, non esistono trasformazioni non veicolate.”

Immigrazione: “Siena fuori dagli Sprar? Ci sono tante persone perbene che fanno opere bene per l’accoglienza, che si rendono conto della pochezza dei loro sforzi di fronte a problemi di questa dimensione e dicono vergogniamoci – ancora Cacciari – L’Europa ha bisogno di 8 milioni di persone in arrivo. Arriveranno in modo disordinato creando problemi sociali se l’Europa non ci dà una strategia per accoglierli e integrarli”.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due