Elezioni a Siena, Pacciani: "Castagnini candidatura 'stampella' di centrodestra o centrosinistra"

Nasce la Rete dei Civici a sostegno di Fabio Pacciani sindaco

Di Redazione | 20 Gennaio 2023 alle 17:30

Nasce la Rete dei Civici a sostegno di Fabio Pacciani, formata da 11 donne e 11 uomini che accompagneranno il candidato sindaco lungo il cammino verso le elezioni comunali e nel percorso di stesura del programma. Un gruppo ricco di personalità di rilievo guidato dalla docente di ecologia dell’Università degli Studi di Siena Letizia Marsili che avrà un ruolo fondamentale per la promozione e la tutela del patrimonio naturalistico della città.

“Lo scopo è quello di evidenziare questa partecipazione ‘dal basso’, – dice Pacciani – che non significa di poca qualità. Quello che conta è il  metodo, Siena è una città che ha bisogno di forma, non solo di sostanza”.

I primi 22 componenti della Rete dei civici per Fabio Pacciani sindaco che affiancheranno il candidato del Polo Civico verso le elezioni comunali del 2023 sono: Letizia Marsili, Letizia Gettatelli, Maria Pia Bindi, Gianluca Serra, Roberto Cappelli, Pietro Meloni, Massimo Bucciarelli, Matilde Ascheri, Fiorella Mariotti, Gianna Bardotti, Anna Grasso, Cristina Cinotti, Stefano Giardi, Licia Leoni, Francesco Fasano, Matteo Barducci, Rossana Giannettoni, Jacopo Sordi, Donatello Giallombardo, Marcello Griccioli, Alessandro Corsini e Ombretta Sanelli.

Adesso che la campagna elettorale è entrata nel vivo a poche ore dalla dichiarazione sulla disponibilità a candidarsi di Massimo Castagnini tra i civici di centrodestra e la richiesta di primarie di coalizione, Pacciani valuta questa come una “candidatura di potere” che potrebbe fare da stampella sia al centrodestra che al centrosinistra.

“La storia di Massimo Castagnini è un po’ così – ha aggiunto Pacciani – lui proviene da entrambi gli schieramenti e si è posizionato in passato con sindaci di estrazione politica diversa, per cui il suo gioco politico pare questo, quindi il discorso della ‘stampella’ non è campato in aria. Potrebbe anche essere però che questo gruppo non arrivi alle elezioni, sia stata una provocazione alla destra e non credo che i partiti di centrodestra cadano in questa provocazione e non credo che ci sarà una risposta. Non mi stupirei se in una fase di ballottaggio, ammesso che i Civici di centrodestra arrivino in fondo, possano essere stampella anche del centrosinistra”

 

La Rete dei civici, presieduta da Letizia Marsili, svolgerà un ruolo di coordinamento ed è aperta a chi ha voglia di contribuire con idee, proposte, suggerimenti al percorso di Fabio Pacciani e della coalizione.

Per entrare a far parte della Rete dei Civici è possibile contattare il candidato Fabio Pacciani al numero 331 4117381 oppure inviare una mail a fabio@fabiopacciani.it.



Articoli correlati