“Luci sul lavoro”, il dibattito tra Letta, Marrocchesi Marzi e Rizzo

L'Europa al centro del dibattito dei candidati alle suppletive senesi

Si è tenuto ieri sera a Montepulciano l’evento “Luci sul lavoro”, un incontro tra i candidati alle prossime suppletive Enrico Letta, Tommaso Marrocchesi Marzi e Marco Rizzo.
Quella che poteva essere una bella occasione di confronto non lo è stata fino in fondo: tanti i temi trattati, sui quali però non c’è stato un vero e proprio scontro elettorale.

Al centro del dibattito l’Europa. “Credo che sia molto importante che la discussione sul territorio parta dalla cornice europea” ha affermato Letta, segretario del PD candidato per il collegio senese. Per Marrocchesi Marzi, candidato del centrodestra, “Il piano strategico deve essere fatto da infrastrutture e investimenti”. Più dura e polemica la linea di Marco Rizzo, candidato del Partito Comunista: “Se vince Letta, il governo Draghi ha un voto in più. Se vince Marrocchesi Marzi, lo stesso. Destra e sinistra ci governano insieme. L’Unione europea è nemica del nostro Paese”.