Master delle Amministrazioni pubbliche, convenzione tra Comune e Unisi

La convenzione riguarda un un master di secondo livello in “Management innovazione e governance delle amministrazioni pubbliche”

La Giunta comunale ha dato il via libera alla convenzione con l’Università degli studi di Siena per l’attivazione di un master di secondo livello in “Management innovazione e governance delle amministrazioni pubbliche”.

Il master, la cui organizzazione didattico scientifica è affidata al coordinamento composto dal professore Pasquale Ruggiero dell’ateneo senese e dall’assessore all’istruzione del Comune di Siena, professore Paolo Benini, intende formare operatori in grado di ricoprire ruoli amministrativi e manageriali orientati all’innovazione e alla governance delle Amministrazioni Pubbliche oltre a fornire ai partecipanti elevate competenze tecnico-scientifiche necessarie a gestire professionalmente progetti che spazino dal contesto locale a quello internazionale. Avrà un approccio interdisciplinare coinvolgendo tre macro aree formative di riferimento: aziendale, giuridica, di programmazione e gestione dei programmi comunitari e projet management. Sulla base dell’accordo convenzionale proposto, l’Università di Siena si impegna a riservare da un minimo di due ad un massimo di cinque posti in soprannumero a soggetti individuati dal Comune di Siena. Dal canto suo, il Comune si impegna a garantire cinque stage della durata di 3-6 mesi ciascuno a cinque partecipanti al Master. Gli stagisti, che saranno inseriti all’interno di amministrazioni pubbliche, saranno selezionati da una commissione paritetica Università e Comune di Siena e seguiranno un percorso di formazione altamente professionalizzante. Compete inoltre al Comune di Siena l’individuazione di un tutor aziendale per gli stagisti e l’attività non costituirà rapporto di lavoro. Infine, il Comune si impegnerà a garantire la disponibilità di aule per alcune attività formative e/o di laboratorio correlate al master.

L’iniziativa riveste un alto valore scientifico, anche per il contributo che può apportare alla formazione in ambito specifico al personale del Comune dotato dei necessari requisiti di accesso e operante in servizi cui sono conferite competenze appartenenti all’ambito di riferimento. Il Comune di Siena è ente di riferimento del territorio senese in relazione alle finalità del master, che è correlato alla valorizzazione anche tramite la riqualificazione e/o formazione del personale già operante o da inserire nella gestione delle istituzioni pubbliche.