Mps: la direzione Retail, Private e Area Toscana migrano a Firenze

La riorganizzazione di Mps. I sindacati chiedono trasferimenti trasparenti

Saranno a Firenze le direzioni Retail (clienti piccoli risparmiatori), Private (clienti provati con patrimoni) e le strutture dell’Area Toscana di Banca Mps. E’ quanto emerge dopo l’incontro avvenuto tra organizzazioni sindacali (Fabi, First-Cisl, Fisac-Cgil e Uilca-Uil) ed il nuovo responsabile risorse umane Mps, Alessandro Faienza.

A Siena resta la direzione Corporate (aziende), l’unica che sarà interessata dalla riconversione professionale di alcune figure che cui aspettative verranno comunque tenute in considerazione dall’azienda.

“Abbiamo richiesto informative sulla gestione post spin-off delle filiali interessate – spiegano i sindacati al termine dell’incontro – e sulle ricadute delle prossime uscite per accesso al fondo di solidarietà. Con la creazione dell’Area unica, particolare attenzione dovrà essere data alla gestione trasparente dei trasferimenti, in particolare verso le province di Siena e Grosseto”.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due