Regione Toscana: Paolo Chiappini nominato nella Deputazione di Fondazione Mps

Consiglio regionale, l’indicazione del nome è stata approvata a maggioranza, con il voto favorevole di Pd e Italia Viva e il voto contrario di Lega, Fratelli d’Italia, M5S e Forza Italia

Il Consiglio regionale ha nominato come rappresentante regionale nella Deputazione generale di Fondazione Monte dei Paschi di Siena Paolo Chiappini, come anticipato da Radio Siena Tv. L’indicazione del nome è stata approvata a maggioranza, con il voto favorevole di Pd e Italia Viva e il voto contrario di Lega, Fratelli d’Italia, M5S e Forza Italia.

Come ha spiegato Ilaria Bugetti (Pd), presidente della commissione Sviluppo economico e rurale, la nomina spetta al Consiglio regionale, dopo essere stata approvata in Commissione, ed era in scadenza.

Francesco Torselli (Fratelli d’Italia), Elisa Montemagni (Lega) e Marco Stella (Forza Italia) hanno annunciato voto contrario “non tanto per la persona quanto per il metodo”, perché “non c’è stato confronto con i gruppi” e “si è arrivati all’ultimo momento utile senza possibilità di dialettica”.

Vincenzo Ceccarelli (Pd) ha espresso apprezzamento per la proposta del nome, peraltro scaturito da una autocandidatura in seguito a un bando, in quanto “persona qualificata e in grado di rappresentare la Regione Toscana”.

Stefano Scaramelli (Italia Viva), annunciando voto favorevole, ha ringraziato la rappresentante uscente Donatella Cinelli Colombini per il lavoro svolto.