Riscoprire i sapori di casa: in edicola Le Guide di Repubblica sulle ricette senesi

La memoria e la tradizione di Siena e provincia in un piatto

Le ricette senesi di un tempo, quelle che si tramandano di generazione in generazione, custodite gelosamente in quaderni ingialliti o nella memoria delle nonne: sono loro le protagoniste del volume delle guide di Repubblica, da oggi in edicola. Dalla Val d’Orcia alla Val d’Elsa, pici all’aglione, trippa alla senese, frittele di riso e tanto altro; la memoria e la tradizione nel piatto.

Sono le vecchie ricette nascoste nelle dispense o più semplicemente nella memoria delle famiglie – spiega Giuseppe Cerasa, direttore delle Guide di Repubblica – Noi le abbiamo raccolte e messe insieme, e ne è venuta fuori una bellissima carrellata di esperienza umana, storica e culturale, perché attraverso le ricette passa anche la vita di un popolo e di una terra”.

Un volume che racchiude i sapori più genuini delle terre senesi e che fa riscoprire quella voglia di cucinare che, come sottolinea Cerasa “Si era un po’ persa nella vita pre-Covid a vantaggio della fretta e la maniera sbrigativa di vivere l’alimentazione”

“Abbiamo dato spazio a donne e uomini senesi che hanno raccontati i loro “piatti della memoria” – prosegue il direttore delle Guide – Ogni ricetta l’abbiamo contrapposta alla maniera in cui viene preparata dai cuochi nei ristoranti, per far emergere due punti di vista: quello classico e quello della rivisitazione”.