Riunione sindaco, prefetto e questore: “Impossibile effettuare il Palio straordinario”. Le parole di De Mossi

"Non ci sono le condizioni per effettuarlo, ma se ci fosse qualche modifica alle norme..."

“Al momento non ci sono le condizioni per effettuare un Palio straordinario”. E’ quanto dichiarato al termine della riunione che si è tenuta nel pomeriggio, alle ore 16, tra prefetto, sindaco e questore per stabilire se poteva esistere una minima possibilità di poter effettuare un Palio nel mese di settembre. “A meno di modifiche della normativa dell’ultimo minuto il Palio non potrà essere effettuato”, ha detto De Mossi.

“Davanti alla norma che prevede limitazioni importanti – ha spiegato il sindaco – abbiamo valutato quelle che potrebbero essere le deroghe che però dovrebbe darci il Governo. Qualunque sia il numero delle persone ammesse in Piazza del Campo, non si può pensare di metterli tutti a sedere con sedie ancorate al suolo come prevedono le norme. Non è questo il Palio di Siena. Siamo consapevoli che questo momento è particolare, ma se queste devono essere le condizioni allora credo sia meglio non farlo”.