Unisi, al via la prima edizione del master in “Bioinformatica e Data Science”

L’obiettivo è formare figure con competenze multidisciplinari e trasversali applicabili nel settore biotech. Iscrizioni aperte fino al prossimo 11 dicembre

Al via la prima edizione del master executive di secondo livello in “Bioinformatica e Data Science”, organizzato dall’Università di Siena in collaborazione con ‘Toscana Life Sciences’, Università di Pisa, Università di Firenze, CNR di Pisa e numerose imprese che operano nel settore delle biotecnologie.

Il corso nasce come iniziativa collegata con il mondo delle imprese e della ricerca aziendale in risposta alle esigenze evidenziate dalle aziende biotech attive in Toscana. L’obiettivo è quello di fornire conoscenze trasversali e applicazioni multidisciplinari delle basi biochimiche, genetiche e proteomiche oltre alla capacità di gestire strumenti computazionali avanzati basati su intelligenza artificiale, machine learning e analisi di big data biomolecolari e biomedici. Campi di applicazione delle competenze acquisite sono la genomica, la proteomica funzionale, la progettazione di farmaci e vaccini e la medicina di precisione.

Il master prevede un periodo di formazione di 5-6 mesi con didattica ibrida, ovvero in presenza presso ‘Toscana Life Sciences’ a Siena, e contemporaneamente in streaming telematico per chi non può frequentare in presenza. Ai corsi seguirà un periodo di tirocinio di 6-8 mesi presso le imprese o laboratori biotech che hanno espresso interesse a collaborare in modo da permettere agli studenti di consolidare le conoscenze acquisite con un approccio concreto al mondo del lavoro in questo settore.

Le iscrizioni sono aperte fino al prossimo 11 dicembre.

Per informazioni sul corso e sulle iscrizioni è possibile consultare il sito del master all’indirizzo http://biods.diism.unisi.it/.