Università di Siena: ecco “DisPod”, podcast che racconta la ricerca del dipartimento di Scienze sociali, politiche e cognitive

Si parlerà di populismo e ridefinizione del concetto di politica e di società, di multilinguismo e frammentazione culturale, di disuguaglianze e precarizzazione del sistema di stratificazione sociale

Si chiama “DisPod” ed è il canale podcast di divulgazione della ricerca interdisciplinare inaugurato dal Dipartimento di Scienze sociali, politiche e cognitive dell’Università di Siena.  La prima puntata di una serie audio, collegata al progetto di eccellenza, è già online. Ogni puntata di “DisPod” è un racconto a più voci intorno a strumenti, idee e risultati dei ricercatori. Si parlerà di populismo e ridefinizione del concetto di politica e di società, di multilinguismo e frammentazione culturale, di disuguaglianze e precarizzazione del sistema di stratificazione sociale.

Nella prima puntata di “DisPod” viene approfondito il tema del populismo, una delle “palestre” del progetto d’eccellenza del Dipartimento universitario, e sono sintetizzati alcuni studi discussi nel workshop annuale sulla ricerca interdisciplinare. “Populismo: dentro l’ideologia dal ‘nucleo sottile’?” può essere ascoltata collegandosi all’indirizzo https://interdispoc.unisi.it/it/journal/dispod-il-podcast-che-racconta-la-ricerca-del-dipartimento e su Spotify e Spreaker