All’Università di Siena si parla di Relatività Generale “cavalcando onde gravitazionali”

La conferenza cercherà di spiegare i concetti più complessi di Relatività Generale mostrandone la loro rappresentazione nell’immaginario hollywoodiano del cinema di fantascienza

Dalla sua rivoluzionaria teorizzazione all’inizio del 1900 da parte di Albert Einstein, la Relatività Generale non è mai stata smentita e le sue predizioni più esotiche, come i buchi neri e i tunnel nell’iperspazio, hanno affascinato e ispirato i narratori della fantascienza. Proprio il rapporto tra il cinema e la fisica sarà l’argomento principale della conferenza “Cavalcando onde gravitazionali. La relatività generale dall’Oscar di Interstellar al Nobel di Kip Thorne”, dove si presenteranno i concetti più sorprendenti della Relatività Generale e si vedrà come l’immaginario hollywoodiano, aprendo le porte ai maggiori esperti della materia, li ha rappresentati.


L’incontro si svolgerà all’Università di Siena mercoledì 13 dicembre 2017, più in specifico alle ore 18.00 presso l’Aula Magna del Complesso didattico del Laterino,  e saranno presenti Giovanni Della Lunga, Luca Valori, Giacomo Bonnoli, Alessandro Marchini e Vincenzo Millucci. La conferenza avrà un carattere divulgativo ed è quindi adatta a qualsiasi tipo di pubblico e consigliata agli studenti universitari e delle scuole superiori. La partecipazione è libera, ma è necessario prenotare online: https://cavalcandoondegravitazionali.eventbrite.it

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due