“Artesiena”: mostra “Dimensione Onirica” di Renzo Vannetti

A Palazzo Patrizi mostra “Dimensione Onirica” di Renzo Vannetti

Ritratti, nature morte, soggetti fantastici e surrealisti sul tema della vita, con un immancabile tributo al Palio e alle sue Contrade.

Fino al prossimo 21 agosto, la galleria della “Casa della Città” di Palazzo Patrizi (via di Città, 75) ospiterà “Dimensione onirica”, la mostra che raccoglie le opere realizzate dall’artista chiantigiano Renzo Vannetti sin dalla fine degli anni ’70.

Sono circa trenta i dipinti eseguiti con tecniche varie: olio, acrilico e grafica; accanto a questi, l’allestimento propone alcune installazioni che raffigurano i Barberi, spesso integrati a piante ed elementi floreali in un gioco di significati metafisici.

L’esposizione è aperta al pubblico tutti i giorni, a ingresso libero, in orario 15.30/18.30, e rientra tra le iniziative di “ArteSiena”, il programma deliberato dalla giunta nello scorso mese di maggio per sostenere la produzione culturale degli artisti del territorio senese.

“La rassegna “ArteSiena” – commenta l’assessore alla Cultura, Francesca Vannozzi – si pone l’obiettivo di consolidare in modo proficuo l’utilizzo dello spazio espositivo di Palazzo Patrizi, favorendo così la partecipazione della cittadinanza grazie alla continuità d’uso e a una comunicazione costante. La mostra “Dimensione onirica” si pone tra le proposte più interessanti per la qualità tecnica dei dipinti e il profondo senso di suggestione suscitato dalle loro atmosfere e dai loro soggetti”.

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due