18.3 C
Siena
giovedì, 9 Luglio 2020
Home Eventi IncontrArti, a Monteroni d'Arbia si incontrano le diverse arti e le diverse...

IncontrArti, a Monteroni d’Arbia si incontrano le diverse arti e le diverse culture

La dottoressa Cappelli (USL Sud Est Toscana): “Spero sia solo l’inizio di un percorso che ci possa portare lontano.”

Cultura kosovara ed arte si sono intrecciate in maniera indissolubile ad “IncontrArti”, una rassegna artistica tenutasi a Monteroni d’Arbia ieri 15 novembre presso la Sala delle Macine del Comune. La dottoressa Valentina Cappelli, assistente sociale UF Salute Mentale Adulti USL Sud Est Toscana, che ha partecipato all’organizzazione di questo progetto definisce la nascita di IncontrArti come un “bisogno di un gruppo di professionisti attinenti al servizio di salute mentale della Asl e del servizio sociale della società della salute con la collaborazione fondamentale del Comune di Monteroni d‘Arbia, di sedersi intorno ad un tavolo e pensare alla modalità giusta per ridurre le “distanze” tra la popolazione autoctona e la popolazione kosovara presente in modo massiccio nel territorio monteronese.”

All’evento la mostra dei quadri prodotti da Mersida Hodza e le letture di Agzema Baljie accompagnate dalla Società Filarmonica “G. Puccini” hanno cercato di esprimere il ricco ma complesso patrimonio culturale kosovaro attirando una platea mista fatta di giovani studenti italiani e non, insegnanti, mediatori, associazioni, assistenti sociali, medici, politici e cittadini incuriositi. E’ questo che secondo Cappelli denota il successo dell’iniziativa, il fatto di “sedersi accanto, aldilà dei costumi, dell’identità religiosa e dell’etnia di appartenenza, consapevoli che le differenze ci sono e ci debbano essere, ma proprio dalle diversità reciproche possa essere intrapreso un percorso di crescita interpersonale e di Comunità.” La dottoressa spera che questo sia solo il primo passo verso una totale integrazione tra le due comunità ed il primo di tanti altri eventi capaci di riavvicinare tutti quanti, “l’inizo di un percorso che ci possa portare lontano.”

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Pubblicità
Pianigiani Rottami
Errebian
Estra
All Clean Sanex
Errebian
Estra
All Clean Sanex

Ultime Notizie

IncontrArti, a Monteroni d’Arbia si incontrano le diverse arti e le diverse culture

De Mossi saluta il prefetto Gradone: “Ha saputo capire la città...

Il sindaco Luigi De Mossi saluta con grande affetto il prefetto Armando Gradone che lascia Siena dopo oltre tre anni. Il primo cittadino ha...

Virtus Siena, altra importante conferma: Renè Ndour