Bonificata l’area dell’ex distributore TotalErg in via Piccolomini

La destinazione dell’area dell’ex distributore in via Piccolimini, al centro della seduta consiliare

Le condizioni e la destinazione dell’area in via Piccolomini nella quale era ubicato un impianto di distribuzione carburanti sono state oggetto dell’interrogazione presentata nella seduta consiliare odierna da Massimiliano Bruttini PD.

Il consigliere ha ripercorso la vicenda sin dalla cessazione dell’attività del distributore e dalla delibera di Giunta del 2011 con la quale veniva approvato il progetto di bonifica, evidenziando <<come, attualmente, l’area in questione sia interdetta al transito>>.

Rilevando la criticità della mancanza di parcheggi nella zona e come il Regolamento Urbanistico vi prevedesse la realizzazione di aree a verde pubblico, Bruttini ha chiesto <<se e quando l’area transennata tornerà a essere fruibile, oltre a informazioni sull’intervento di bonifica e sulle relative metodologie adottate dall’azienda Usl>>. Infine, sottolineando che <<la zona è interessata anche da un’istanza di cittadini relativa all’esatta definizione dei confini tra l’area dell’ex distributore e le pertinenze condominiali, ha chiesto se la vicenda abbia trovato una soluzione>>.

<<In data 27.5.2011 – ha risposto l’assessore all’ambiente Paolo Mazzini – la Giunta comunale ha deliberato di approvare il progetto di bonifica per l’area oggetto dell’interrogazione. Una volta completate le operazioni resesi necessarie l’Arpat, nel dicembre dello stesso anno, ha certificato, in base ai lavori effettuati ed ai conseguenti positivi risultati delle analisi, la fruibilità del terreno. A seguire l’Amministrazione provinciale con determinazione dirigenziale del 23.2.2016 ha recepito il completamento della bonifica, concludendo così iter procedurale richiesto per ottenere la fruibilità del terreno>>.

Massimiliano Bruttini si è dichiarato soddisfatto per la risposta ricevuta.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due